La tecnologia Timbro Digitale 2D-Plus® selezionata da ITALIA degli INNOVATORI

La tecnologia “Codice Bidimensionale ad alta densità 2D-Plus®coperta da brevetto Nazionale, Europeo ed USA, è stata selezionata, in data 20 Febbraio 2012, dal programma Italia degli Innovatori, iniziativa promossa dall’Agenzia per l’Innovazione per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione, della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il percorso di valutazione della tecnologia 2D-Plus® è cominciato a fine Luglio del 2011 e per l’alto numero di richieste si è concluso a metà Febbraio 2012.

L’agenzia della Presidenza del Consiglio dei Ministri Italia degli innovatori vuole dare in modo permanente visibilità internazionale all’eccellenza tecnologica italiana, spesso nascosta e poco visibile a livello istituzionale, creando eventi  con lo scopo di mettere in vetrina l’Italia migliore e cominciare a fare un primo censimento delle eccellenze presenti nel nostro paese al fine di valorizzarle.

Rilevante è il numero degli Enti Comunali, Provinciali Regionali e delle Università che hanno adottato la piattaforma tecnologica Timbro Digitale 2D-Plus per accelerare i processi di de materializzazione e semplificazione all’interno delle proprie organizzazioni.

Vale la pena ricordare alcuni di questi Enti, Regione Emilia Romagna e Regione Sardegna, Comune di Roma, Milano, Genova, Ravenna, Asti, Sesto San Giovanni, Bologna, Sassari, Cagliari e ancora Tempio Pausania, Acerra primo comune in Campania, San Giovanni Lupatoto primo comune in Veneto, Provincia di Bologna quale CST per oltre 30 comuni collegati, provincia di Como prossima ad andare in esercizio per servire 35 comuni del proprio territorio.

 Come non mettere in evidenza che in questo contesto l’Associazione Nazionale degli Ufficiali di Stato Civile e di Anagrafe (ANUSCA) è stata la prima organizzazione a intravedere le ampie potenzialità della tecnologia quale elemento abilitante al rilascio di qualsiasi certificazione On Line a valore legale.

La soluzione inoltre, tramite la firma digitale insieme ai dati del documento memorizzati all’interno del codice ad alta densità 2D-Plus®, consente di mettere la parola fine alla contraffazione documentale. A titolo di esempio alcune possibili applicazioni: permessi di soggiorno, carta di identità, libretti di circolazione, assegni di quietanza dei premi assicurativi

 La tecnologia 2D-Plus° può essere anche applicata al mondo sanitario per i referti dei laboratori di analisi rilasciabili On Line, per la dematerializzazione delle prescrizioni On Line, insomma in tutti quei processi dove gli Enti centrali possono rilasciare documentazione On Line senza costringere il richiedente a recarsi presso i propri uffici con un risparmio economico facilmente quantificabile.

Alcuni dati su tutti provenienti rispettivamente dal Comune di Milano e dalla Università La Sapienzadi Roma;  ad oggi  la percentuale dei certificati Anagrafici e di Stato Civile emessi On Line dal Comune di Milano è pari al 31% del totale  mentre per l’universitàLa Sapienzada quandola Segreteria Studentiha adottato la soluzione di rilascio delle certificazioni On Line ha inviato ad oggi circa 290.000 documenti.

Un gran risparmio economico per gli Enti e per i fruitori del servizio: Cittadini, Professionisti Imprese

L’innovazione tecnologia Italiana al servizio della collettività “Timbro Digitale 2D-Plus”.

Luciano Di Piazza

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: